EANA 2014 – Comincia la 14° Edizione dello European Workshop on Astrobiology


Locandina di EANA 2014. Credit: UK Centre for Astrobiology, University of Edimburgh
All'Università di Edimburgo inizia in data odierna un evento molto particolare, organizzato dall' UK Centre for Astrobiology, che ci terrà piacevolmente impegnati fino al 16 ottobre: si tratta della 14° edizione del EANA 2014: Congresso Europeo di Astrobiologia.

La location sarà il John MacIntyre Conference Centre situato nel campus dell'università Pollock Halls. Tema fondamentale sarà invece la ricerca delle tracce di vita del passato, dai fossili ai gas fino a toccare con altre argomentazioni ulteriori modi di scoprire “Segni di Vita” - è questo il reale titolo della conferenza, Signatures of Life (from Gases to Fossils) – sia sulla nostra vecchia Terra che, magari, altrove...

Oltre al programma scientifico, per una durata complessiva di mezza giornata sarà presente anche un “contest”, lo Space Factor Contest, in cui ad esibirsi non saranno ovviamente cantanti come il più celebre X Factor, ma dieci studenti di Fisica, che hanno partecipato ad un'accurata selezione ed avranno la possibilità di confrontarsi su vari temi con i loro più giovani colleghi presenti alla conferenza, avendo modo inoltre di organizzare nuovi incontri e, magari, stabilire nuove collaborazioni a livello di vari domini di ricerca.

Il primo giorno presenta sin dall'inizio un programma colmo di eventi ed interventi, che riguarderanno due temi di fondo: Segni di Vita nei Territori Estremi della Terra e Minerali e Segni di Vita. Su Link2Universe seguiremo passo passo gli argomenti trattati dai vari relatori, ed alla fine di ogni giornata stabiliremo un piccolo sunto riguardante ciascuno dei “sotto-temi” ricorrenti trattati all'EANA 2014.

State dunque connessi con noi, per scoprire insieme quali sono i nuovi obiettivi dell'Astrobiologia odierna e tante altre curiosità della vita!

Giulia Murtas

Rispondi

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>