5 Bellissimi Video di Reazioni Chimiche di Precipitazione


reazione chimica 3

Quando vediamo le formule chimiche scritte sul foglio o sulla lavagna, spesso è difficile rendersi conto della bellezza intrinseca di quelle reazioni. La chimica ha un fascino incredibile da questo punto di vista, ed il video creato da Yan Liang (L2Molecule.com) riesce davvero a trasmetterlo. Come spiega lei stessa, il video che vedete sotto mostra 5 diverse personalità di 5 diverse reazioni di precipitazione.

Beautiful Reactions: Precipitation from L2 Molecule on Vimeo.

Una reazione chimica è una trasformazione della materia che avviene senza variazioni misurabili di massa, in cui una o più specie chimiche (dette "reagenti") modificano la loro struttura e composizione originaria per generare altre specie chimiche (dette "prodotti"). Ciò avviene attraverso la formazione o la rottura dei cosiddetti "legami chimici intramolecolari", cioè attraverso un riassestamento delle forze di natura elettrostatica che intervengono tra i singoli atomi di cui sono costituite le entità molecolari coinvolte nella reazione. Tali forze elettrostatiche sono a loro volta riconducibili all'effetto degli elettroni più esterni di ciascun atomo.

precipitazioni

"In una tipica dimostrazione delle reazioni di precipitazione si vede una soluzione trasparente in una provetta che poco a poco diventa una soluzione nebulosa, dopo aver aggiunto un reagente. Tuttavia, usando celle cubiche di vetro al posto delle provette, possiamo ottenere un'immagine migliore della bellezza unica delle trasformazioni che avvengono" spiega Yan Liang.

Le riprese e l'editing sono a mano di Yan Liang mentre le reazioni chimiche sono state eseguite da Xiangang Tao, Wei Huang e Yan Liang del Centro per l'Insegnamento della Chimica Sperimentale, in Cina.

http://www.l2molecule.com/
http://beautifulchemistry.net/

Ti appassiona la chimica? Vuoi scoprirne di più? Vieni a parlarne con noi nel forum di link2universe vai al topic

Rispondi

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>