10 Spettacolari Foto Inedite da Rosetta


Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA

Dopo che l'ESA ha deciso di pubblicare per intero tutte le immagini scattate dalla camera di navigazione della sonda Rosetta, siamo andati a cercare in quelle passate, ed ecco qui dieci spettacolari immagini mai viste prima della superficie della 67P/Churyumov-Gerasimenko, da circa 10 km di altitudine. Nel frattempo, in questo momento (tra le 10 e 11 del mattino del 12 Novembre 2014), il lander Philae ha appena iniziato la sua discesa verso la superficie della cometa.

Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA
Superficie della Cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fotografata dalla camera di navigazione della sonda Rosetta da circa 10 km di altitudine. Credit: ESA

I paesaggi di questo mondo sono tra i più unici e suggestivi mai fotografati nel Sistema Solare, e mostrano quanto esso possa ancora essere sorprendente, e quanto le comete siano diverse tra loro. Come i pianeti, ogni nuova cometa o asteroide che andiamo a scoprire, ha una nuova storia da raccontarci.

Per quanto riguarda la discesa sulla superficie da parte del lander Philae, alle ore 17:00 avremo la conferma (o la smentita - tocchiamo ferro) della riuscita, e poco dopo, verso le 18, forse le prime immagini dalla superficie.

http://blogs.esa.int/rosetta

Seguite insieme a noi la discesa di Philae nel forum di Link2Universe vai al topic

Rispondi

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>