Obama Salva Orion ed Annuncia Presto Nuovi Razzi


Durante la conferenza stampa tenuta ieri, il presidente americano Obama ha annunciato un compromesso rispetto alla proposta per il nuovo budget della NASA, che era stata fatta precedentemente. Obama salverà la capsula per l'equipaggio, Orion, che fu cancellata con il resto del programma Constellation all'inizio di quest'anno. Questo significherebbe più lavori e meno dipendenza dai russi, hanno dichiarato fonti ufficiali. Mentre Orion ancora non andrà sulla Luna, verrà spedito senza equipaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale dove servirà da scialuppa d'emergenza in caso di problemi, con cui gli astronauti potranno tornare sulla Terra.
Borenstin, il giornalista che ha pubblicato le notizie, ha dichiarato inoltre che la NASA velocizzerà i tempi di sviluppo di un nuovo razzo per carichi pesanti. Dovrebbe avere la forza per spedire un equipaggio ben lontano dalla Terra, anche se per ora nessuna destinazione è stata scelta. Il nuovo razzo dovrebbe essere pronto per lancio diversi anni prima di quanto avevano in mente prima, con i piani per andare sulla Luna.
Continua a leggere...


NASA: Obama Annuncerà Nuovo Ambizioso Piano per il Futuro


Il presidente Obama andrà in Florida, per svelare un "Ambizioso piano per la NASA che mette l'agenzia su una rinvigorita via per l'esplorazione spaziale".Il presidente ospiterà una conferenza stampa, il 15 Aprile, invitando ufficiali spaziali e vari leader per discutere il nuovo budget e il piano per la NASA, insieme al futuro del leadership americano nell'esplorazione spaziale umana. Non è stata ancora decisa la locazione, ma probabilmente sarà tenuta presso il Kennedy Space Center.
Continua a leggere...


NASA Lancia Corsa Commerciale allo Spazio

Immagine della Stazione Spaziale Internazionale. Si pensa che lo spazio sia qui da qualche parte in quest'immagine. Credit: NASA
Mentre la NASA, sta finendo i lavori alla capsula Orion, anche se il progetto complessivo, Constellation è stato cancellato, altre aziende private si stanno facendo avanti con grandi progetti. Questi progetti fanno parte di una nuova iniziativa, che spinge verso il "volo commerciale" finanziata da 6 miliardi di dollari nei prossimi 5 anni, con l'obbiettivo di sviluppare una navicella alternativa per il trasporto dei astronauti fino alla Stazione Spaziale. Con lo shuttle che va in pensione quest'anno, il governo americano dipenderà direttamente dall'agenzia spaziale russa per mandare i suoi astronauti nello spazio.
Continua a leggere...


Cancellato il Programma Constellation per il Ritorno sulla Luna


Il nuovo budget per il futuro anno fiscale, presentato ieri dal presidente americano Obama, cancela i fondi necessari alla NASA per andare avanti con il programma Constellation. E cosi svanisce anche il ritorno sulla Luna nel futuro decennio. Il programma e costato fino ad ora 9.1 miliardi di dollari,e chiuderlo costerà altri 2.5 miliardi. Sono comunque meno dei 100 miliardi che sarebbero stati necessari per mettere un astronauta americano sulla Luna. La NASA avrà comunque un aumento di 6 miliardi di dollari da spalmare sui prossimi 5 anni. Le informazioni a disposizione per ora riguardo al budget non permettono di dire esattamente come sarà indirizzato il nuovo corso della NASA, tuttavia, forse non tutto il male vien per nuocere, e forse, adesso si può davvero pensare con calma a mettere solide basi nuove per i futuri programmi spaziali. C'è cosi la possibilità di progettare tecnologie completamente nuove, inventare nuove strategie per andare nello spazio, e con gli investimenti ai privati, cercare di costruire una più sana industria spaziale internazionale, che possa presto mandare astronauti in orbita, anche solo grazie a società private.
Continua a leggere...


NASA: Pronta la Selezione di una Nuova Missione


Quali sono le nuove missioni in mente per i prossimi anni alla NASA ? Le idee non mancano , e con già tante certezze , ci sono ancora molti progetti tra cui scegliere.
Alla NASA , hanno annunciato di aver accettato di finanziare l'inizio dei lavori di progettazione , per tre nuove missioni , purtroppo con i fondi a disposizione , soltanto una tra queste tre finaliste di un concorso più ampio , verrà portata poi alla fine sulla rampa di lancio.
Le nuove missioni proposte vanno da una sonda per venere , a un lander robotico che riporti un fragmento del polo sud lunare sulla Terra , fino a un lander simile che però riporti un fragmento di un asteroide .
Tutti è tre sono progetti fantastici , che sarebbe davvero molto bello fare .. ma quale sarà scelto ?
Continua a leggere...


2016/2018 ESA e NASA alla conquista di Marte

Dopo gli accordi siglati di recente per l'esplorazione del pianeta rosso ,tra ESA e NASA , le iniziative comuni di colaborazione per il futuro stanno sempre più prendendo corpo , e adesso cominciano ad intravedersi i primi programmi per la costruzione ambiziosa di una nuova generazione di orbiter e lander/rover , cominciando con le finestre di lancio del 2016/2018
Continua a leggere...