Drammatiche Immagini dell'Esplosione del Razzo Antares

Esplosione del razzo Antares dopo il lancio della Orbital Sciences, presso Wallops, Virginia. Credit: Orbital Sciences/NASA
Esplosione del razzo Antares dopo il lancio della Orbital Sciences, presso Wallops, Virginia. Credit: Orbital Sciences/NASA

Terribili notizie arrivano dagli USA. Il razzo Antares, che avrebbe dovuto portare nuovi rifornimenti alla Stazione Spaziale Internazionale grazie alla navicella spaziale Cygnus, è esploso pochi secondi dopo il lancio. Fortunatamente non ci sono stati feriti. Si tratta del primo lancio fallito per una compagnia aerospaziale commerciale degli USA. Il razzo Antares è decollato con successo 5 volte prima d'ora. Si sarebbe trattato della terza di otto missioni Cygnus sotto contratto NASA per rifornire la ISS.
Continua a leggere...


Razzo Antares pronto al lancio della Cygnus verso la ISS

Razzo Antares pronto al lancio da Wallops, in Virginia. Credit: Orbital Sciences Corp.
Razzo Antares pronto al lancio da Wallops, in Virginia. Credit: Orbital Sciences Corp.

Presso la rampa di lancio di Wallpos, in Virginia, la NASA insieme alla Orbital Sciences Corp. si preparano per il terzo lancio del razzo Antares con la navicella spaziale Cygnus, verso la Stazione Spaziale Internazionale. A pochi giorni dal ritorno sulla Terra della navicella Dragon della SpaceX, la Cygnus si prepara a tornare carica di rifornimenti per gli astronauti ed esperimenti scientifici. Il razzo Antares è ora nella fase finale dei preparativi e sarà lanciato dalla Pad 0A questa sera.
Continua a leggere...


NASA Lancia Corsa Commerciale allo Spazio

Immagine della Stazione Spaziale Internazionale. Si pensa che lo spazio sia qui da qualche parte in quest'immagine. Credit: NASA
Mentre la NASA, sta finendo i lavori alla capsula Orion, anche se il progetto complessivo, Constellation è stato cancellato, altre aziende private si stanno facendo avanti con grandi progetti. Questi progetti fanno parte di una nuova iniziativa, che spinge verso il "volo commerciale" finanziata da 6 miliardi di dollari nei prossimi 5 anni, con l'obbiettivo di sviluppare una navicella alternativa per il trasporto dei astronauti fino alla Stazione Spaziale. Con lo shuttle che va in pensione quest'anno, il governo americano dipenderà direttamente dall'agenzia spaziale russa per mandare i suoi astronauti nello spazio.
Continua a leggere...