Propulsione Nucleare ad Impulso

Moderatori: Martina, Giulia, Roberto, Adrian

Re: Propulsione Nucleare ad Impulso

Messaggioda Matt 76 » 23/11/2015, 15:53

Cioè?

Matt 76

Elettrone
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 26/09/2015, 22:42


Re: Propulsione Nucleare ad Impulso

Messaggioda Feus9000 » 02/01/2016, 15:05

L'uomo non è ancora sbarcato su Marte perché attualmente ha la sola possibilità di farlo come cadavere ;)
Ci scusiamo per il disturbo
Avatar utente

Feus9000

Quark
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 21/10/2014, 22:39

Re: Propulsione Nucleare ad Impulso

Messaggioda Matt 76 » 04/01/2016, 15:51

Caro Feus9000, mi fa piacere che ti unisci a questa discussione, così la ravvivi un po', ma visto che questa è stata molto approfondita allora una frase tanto vera quanto banale come la tua non sortisce effetto...

Saluti.

Matt 76

Elettrone
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 26/09/2015, 22:42

Re: Propulsione Nucleare ad Impulso

Messaggioda Feus9000 » 13/01/2016, 19:45

Mi spiace che tu ti sia sentito colpito dalla mia affermazione, chiaramente hai perso di vista la tua ultima domanda prima di 'cioè?':
Matt 76 ha scritto:Ti faccio una sola domanda e ti prego di rispondermi in maniera diretta ed esaustiva:
"Perchè l'uomo non è ancora sbarcato su Marte?" :?:

A questa ho cercato di risponderti solamente in modo diretto poichè, se l'avessi fatto in entrambi i modi, avresti avuto il diritto/dovere di affermare: "ma ti chiami forse Starcruiser?!" e io, no, mi chiamo Feus9000. Celato nella mia non esaustiva risposta c'era il seguente messaggio riassumibile in: "non è tanto un problema di soldi quanto di tecnologia"!
Detto questo e sottolineato che, come te, non ho voglia di rileggere tre pagine di discorso, ti elencherò una serie di motivi che ritengo importanti, ma che potrebbero essere già stati elencati.
1) soldi, sì, è comunque un bel problema, considerato che c'è chi si lamenta già delle missioni spaziali attuali;
2) radiazioni, sì, il Sole ne emette tante;
3) gravità, se sull'ISS gli astronauti tornano con stuzzicadenti al posto delle ossa figuriamoci in un ipotetico viaggio su Marte;
4) ritorno, quanto carburante è necessario?
5) provviste. C'era un po' di tempo fa qualcuno che diceva "siamo pronti per andare su Marte, abbiamo il progetto. Chi vuole andarci?". Studi successivi da parte della Nasa hanno felicemente mostrato come i possibili astronauti sarebbero morti senza ossigeno.
Ma mandiamo là un sacco di "container" di provviste di ogni genere così che poi possiamo mandare solo gli astronauti! Ecco, per ora non hanno ancora iniziato.
6) spinta. Se il modulo deve essere abitabile per parecchio tempo, quindi presumibilmente non delle dimensioni di una scatoletta di tonno come il LEM, quali e quanti razzi è necessario utilizzare?

Detto questo non mi viene in mente altro di entusiasmante, ma ci sono così tanti problemi che... per ora non si è ancora fatto. Se per te queste motivazioni non sono sufficienti, spiegaci direttamente ed esaustivamente quali sono i tuoi dubbi in proposito!

Tanti pucciosissimi
Saluti. ;)
Ci scusiamo per il disturbo
Avatar utente

Feus9000

Quark
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 21/10/2014, 22:39

Re: Propulsione Nucleare ad Impulso

Messaggioda Matt 76 » 16/01/2016, 21:41

Caro Feus9000 , la mia opinione è che l'unico problema per andare su Marte è la propusione... e te lo dimostro:

1) soldi, sì, è comunque un bel problema, considerato che c'è chi si lamenta già delle missioni spaziali attuali;


Se fossimo tecnicamente in grado di arrivare su Marte (cioè avessimo un sistema di propulsione valido) i soldi si troverebbero facilmente... Secondo te la "Coca Cola" e gli altri sponsor del mondo (dai più grandi ai più piccoli) quanto pagherebbero pur di avere il loro logo su Marte, magari davanti ad una telecamera fissa che li inquadra 24 ore su 24??!! Tanto, ma proprio tanto... senza contare le bandiere dei vari stati del mondo (divisi tra loro per rivalità economiche, politiche, sociali, religiosi, ecc...)... e senza contare le vendite all'asta delle pietre da riportare da Marte... insomma i soldi si troverebbero!

----------------------------------------------------------------------

2) radiazioni, sì, il Sole ne emette tante;


Se hai un potente sistema di propulsione interplanetario, allora puoi costruire una nave spaziale con un consistente strato di piombo che schermi ogni tipo di radiazione...

----------------------------------------------------------------------------------------------

3) gravità, se sull'ISS gli astronauti tornano con stuzzicadenti al posto delle ossa figuriamoci in un ipotetico viaggio su Marte;


Se hai un potente sistema di propulsione interplanetario, allora puoi costruire una nave spaziale che se ne infischia delle "fionde gravitazionali" e puoi andare e venire da Marte nel giro di pochi mesi...

-----------------------------------------------------------------------------------------------

4) ritorno, quanto carburante è necessario?


Se hai un sistema di propulsione nucleare, allora il peso del carburante sarebbe irrisorio...

-----------------------------------------------------------------------------------------------

5) provviste. C'era un po' di tempo fa qualcuno che diceva "siamo pronti per andare su Marte, abbiamo il progetto. Chi vuole andarci?". Studi successivi da parte della Nasa hanno felicemente mostrato come i possibili astronauti sarebbero morti senza ossigeno.
Ma mandiamo là un sacco di "container" di provviste di ogni genere così che poi possiamo mandare solo gli astronauti! Ecco, per ora non hanno ancora iniziato.


Se vai e vieni da Marte in pochi mesi non hai bisogno di tantissime provviste...

6) spinta. Se il modulo deve essere abitabile per parecchio tempo, quindi presumibilmente non delle dimensioni di una scatoletta di tonno come il LEM, quali e quanti razzi è necessario utilizzare?


Se hai un potente sistema di propulsione interplanetario, con un solo propulsore hai una spinta enorme...

===========================================================

Prendiamo atto che per portare l'uomo su Marte la madre di tutti i numerosi e difficili problemi è la propulsione!

A questo punto è d'obbligo prendere in considerazione la propulsione nucleare, in tutte le sue varianti...

Sei d'accordo?

Ciao.

Matt 76

Elettrone
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 26/09/2015, 22:42

Re: Propulsione Nucleare ad Impulso

Messaggioda Feus9000 » 28/01/2016, 20:11

Va bene, se la metti in questi termini va bene, è solo una questione di propulsione. Anche andare dall'altro capo dell'universo è questione di propulsione: raggiungi una velocità moooooooooooooooooooolto prossima a c e arrivi in 5 minuti, neanche invecchi :lol:
Propulsione nucleare.. ci sono stati dubbi sull'uso di batterie a combustibile fissile e vogliamo caricare un razzo con chissà quanto esplosivo? A questo punto tanto vale usare l'antimateria!
Ma ok, in linea teorica, se vogliamo eliminare tutte le variabili e approssimando le mucche a sfere, vada per la propulsione nucleare. ;)
Ci scusiamo per il disturbo
Avatar utente

Feus9000

Quark
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 21/10/2014, 22:39

Re: Propulsione Nucleare ad Impulso

Messaggioda Starcruiser » 28/01/2016, 22:18

Matt... Non funziona!
Feuss... Poche righe non mi bastano, ma posso solo dirti che "non si vuole".
Starcruiser, alias Ares cosmos
Avatar utente

Starcruiser

DNA
 
Messaggi: 253
Iscritto il: 14/10/2014, 6:44

Re: Propulsione Nucleare ad Impulso

Messaggioda Matt 76 » 28/01/2016, 23:48

Caro Starcruiser , ben tornato in questa discussione...

Avrei bisogno del tuo aiuto...

Ho cercato di iscrivermi al forum di "Orbiter Italia", ma non ci sono riuscito...

Dopo aver riempito la scheda per la registrazione mi è arrivata una e-mail che affermava che ero stato registrato, ma il mio "account" non era ancora stato attivato dall'amministratore; l'e-mail terminava affermando che avrei di lì a poco ricevuto un'altra e-mail che mi avrebbe informato dell'avvenuta attivazione.

Da allora sono passate 2 settimane, ma non ho più avuto notizie.

Ho provato a registrarmi di nuovo, ma l'operazione mi veniva impedita asserendo che ero già registrato...

Ho provato ad entrare nel forum, ma l'operazione mi veniva impedita poichè il mio "account" non era stato attivato...

Ho provato a rispondere alla prima e-mail esponendo il problema, ma non mi è giunta alcuna risposta...

Che fare?

Grazie, saluti.

Matt 76

Elettrone
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 26/09/2015, 22:42

Re: Propulsione Nucleare ad Impulso

Messaggioda Starcruiser » 01/02/2016, 11:42

Non ne ho idea. Prova su forumastronautico.it, li lo frequentano in tanti.
Starcruiser, alias Ares cosmos
Avatar utente

Starcruiser

DNA
 
Messaggi: 253
Iscritto il: 14/10/2014, 6:44

Re: Propulsione Nucleare ad Impulso

Messaggioda koios » 06/07/2017, 18:00

Ciao a tutti
volevo dire che quello che per me è il miglior esempio di reattore nucleare è questo

https://it.wikipedia.org/wiki/Progetto_242

ma anche se sono digiuno di ingegneria ( che vorrei come seconda laurea un domani ) i problemi tecnici sarebbero a dir poco insormontabili a mio parere e le prestazioni non sarebbero eccelse come si pensa ma la possibile miniaturizzazione dei motori potrebbe avere impiego su cargo automatizzati senza equipaggio chi lo sa

ciao a tutti

koios

Fotone
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 04/07/2017, 11:59

Precedente


Torna a Aeronautica e Veivoli




Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
cron