dna e microorganismo

Moderatori: Martina, Giulia, Roberto, Adrian

dna e microorganismo

Messaggioda marmocchio » 18/10/2014, 23:24

I batteri e i virus hanno il dna?
Se no. Perché?
Ed è simile al nostro se si?
Quali differenze ci sono con il nostro?

marmocchio

Fotone
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 11/10/2014, 17:36


Re: dna e microorganismo

Messaggioda Adrian » 19/10/2014, 0:02

Bella domanda che ha causato non pochi grattacapi anche agli scienziati di inizio secolo scorso. Poi finalmente però negli anni '40, i microscopi avevano permesso di osservare in dettaglio la trasmissione di geni durante la riproduzione dei microorganismi, e provare con certezza che il DNA è comune anche a tutti i microorganismi conosciuti.
I virus pure hanno il DNA e si riproducono proprio agganciandosi ad una cellula ed inserendo i propri geni all'interno.

Quello che cambia tra il nostro ed il loro è la sequenza di geni. Ogni organismo ha geni diversi, persino tu rispetto a me. Ma se le differenze sono relativamente piccole, siamo della stessa specie e possiamo riprodurci. Se sono molto più grandi, siamo di specie diverse e non c'è compatibilità. Ma tutti hanno comunque un DNA di base :)
Enjoy the ride
Immagine
Avatar utente

Adrian

Amministratore
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 01/10/2014, 11:17
Località: Firenze

Re: dna e microorganismo

Messaggioda marmocchio » 19/10/2014, 19:47

Grazie mille, quindi non ci sono organismi privi di dna sulla terra?
Pero effettivamente devo chiederlo...
Il dna è formato da geni che a loro volta sono formati da aminoacidi formati da carbonio? (circa?)

marmocchio

Fotone
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 11/10/2014, 17:36

Re: dna e microorganismo

Messaggioda loritonno » 19/10/2014, 22:06

Tempo fa vidi un documentario su focus in cui si spiegava che nel 2001 in india piovve un'acqua rossa di cui, due scienziati di nome Godfrey Louis e A. Santhosh Kumar, eseguirono l'analisi al microscopio in cui trovarono delle particelle, di cui non è chiara la provenienza, ma pare fossero organismi unicellulari sconosciuti privi di DNA e RNA. Gli scienziati in questione si diedero la spiegazione che i presunti organismi unicellulari provenissero da piccole comete bruciate nell'atmosfera terrestre.
Se ti interessa l'argomento cerca "Pioggia rossa in Kerala"
Avatar utente

loritonno

Elettrone
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 10/10/2014, 16:45
Località: Parma

Re: dna e microorganismo

Messaggioda marmocchio » 19/10/2014, 23:03

Ho controllato la pioggia rossa ma sembra non centri molto con dna e microorganismi...
C'È scritto anche che si erano studiate ma sono diventate "famose" dopo la proposta Louis(roba da meteoriti che colora) che fece felici i media...
(il colore e dato da spore di alghe aeree)
Spero il documentario fosse migliore :\

marmocchio

Fotone
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 11/10/2014, 17:36

Re: dna e microorganismo

Messaggioda Pandi » 21/10/2014, 13:34

In realtà, per quel poco che ne so di genoma e proteoma, se è pur vero che gli organismi unicellulari sono provvisti di dna come noi questo non significa che codifichino come noi.
Cioè, nel momento in cui vai a fare la traduzione gene-proteina, entrano in campo una serie di fattori (RNA, mRNA, DNA mitocondriale) che possono variare da organismo a organismo, e che determinano quello che noi consideriamo un "semplice" codice di traduzione. La storia del "tutta l'informazione è contenuta nel dna", insomma, è un po' una semplificazione brutale. "Buona parte dell'informazione è contenuta nel dna". Questo non significa che se io prendo il dna umano e lo impianto in un batterio, questo mi diventa una cellula umana (al di là del fatto che la FORMA del DNA è sostanzialmente diversa, poi... dettagli su dettagli).

Siamo uguali, ma non così uguali. Però anche molto uguali. :D

Però sarebbe affascinante, a parer mio, trovare organismi privi di DNA e che usino altri stratagemmi per passare l'informazioe da una generazione all'altra e per auto-organizzarsi. Non sono del tutto persuasa che non ne siano mai stati osservati (chissà?), però non ho alcuna informazione in merito. Qualcuno che ne sappia qualcosa? :D
Avatar utente

Pandi

Elettrone
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 15/10/2014, 17:19

Re: dna e microorganismo

Messaggioda ant02 » 24/10/2014, 14:05

Adrian ha scritto:Bella domanda che ha causato non pochi grattacapi anche agli scienziati di inizio secolo scorso. Poi finalmente però negli anni '40, i microscopi avevano permesso di osservare in dettaglio la trasmissione di geni durante la riproduzione dei microorganismi, e provare con certezza che il DNA è comune anche a tutti i microorganismi conosciuti.
I virus pure hanno il DNA e si riproducono proprio agganciandosi ad una cellula ed inserendo i propri geni all'interno.

Quello che cambia tra il nostro ed il loro è la sequenza di geni. Ogni organismo ha geni diversi, persino tu rispetto a me. Ma se le differenze sono relativamente piccole, siamo della stessa specie e possiamo riprodurci. Se sono molto più grandi, siamo di specie diverse e non c'è compatibilità. Ma tutti hanno comunque un DNA di base :)


Non tutti i virus hanno DNA, molti virus hanno un solo filamento di RNA.
Questa caratteristica continua a mantenere aperto il dibattito sul considerare o meno i virus esseri degli viventi.
Avatar utente

ant02

Elettrone
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12/10/2014, 19:02
Località: Corbetta (MI)



Torna a Biologia e Microbiologia




Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
cron