Avete mai sentito parlare della Legge D' Attrazione?

Moderatori: Martina, Giulia, Roberto, Adrian

Avete mai sentito parlare della Legge D' Attrazione?

Messaggioda ori0n » 19/10/2014, 18:14

Se non la conoscete vi invito a cercare su Google! E' spesso "accoppiata" con la fisica quantistica, voi cosa ne pensate? E' possibile secondo voi modificare la realtà con il nostro il pensiero?

ori0n

Fotone
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 19/10/2014, 17:57


Re: Avete mai sentito parlare della Legge D' Attrazione?

Messaggioda Adrian » 20/10/2014, 9:59

E' una teoria che in realtà risale a mooolto tempo fa, quando fu popolarizzata alla fine dell'ottocendo inizio novecento da Thomas Troward, sulla base del fatto che se fai cose buone attiri a te cose buone e viceversa. Nel tempo a quest'idea si sono aggiunte tutte le speculazioni più disparate, ma non c'è nessuna base solida scientifica, me tantomeno c'è qualcosa di verificabile.
E' una di quelle idee new age che ha preso molto negli ultimi anni, inserendo molti discorsi di fisica quantistica, ma senza cognizione di causa e spesso con strafalcioni spaventosi a livello di veridicità scientifica di quanto detto.
Enjoy the ride
Immagine
Avatar utente

Adrian

Amministratore
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 01/10/2014, 11:17
Località: Firenze

Re: Avete mai sentito parlare della Legge D' Attrazione?

Messaggioda Davide R. » 22/10/2014, 23:27

Personalmente, ho una visione tutta mia della faccenda.

Dal punto di vista scientifico non c'è nessuna prova o riscontro di questa teoria, né tanto meno un motivo per cui dovrebbe essere valida, per cui la escludo completamente da qualsiasi tipo di fenomeno fisico.

Dal punto di vista umano invece, il discorso è ben più complesso e, secondo me, potenzialmente può influire moltissimo sul raggiungimento degli obbiettivi di una persona. Quel che voglio dire è che se desidero con tutta l'anima di avere un'automobile, attiverò una serie di meccanismi che mi faranno moltiplicare a dismisura le probabilità di ottenerla, rispetto ad un'altra persona che si imbatte casualmente in quell'automobile.

Poniamo ad esempio che io sia un ragazzo, proveniente da una di quelle famiglie che faticano ad arrivare a fine mese, ma ho una brillante idea :idea: su un prototipo di automobile che ancora non esiste e la desidero con tutto me stesso. Posso attuare 2 tipi di mentalità diverse, che mi porteranno IN OGNI CASO a 2 risultati diversi:
--> :cry: Mentalità fallimentare: Non potrò mai averla! Non potrei permettermela e oltretutto non esiste nemmeno!
--> 8-) Mentalità "legge dell'attrazione": VOGLIO quest'auto, qualsiasi mezzo sia necessario per ottenerla! Ci sono però degli ostacoli da superare... come li supero?
1) l'auto ancora non esiste. -> Bene, per prima cosa mi iscrivo all'università di ingegneria meccanica, così potrò progettarla io stesso secondo le mie preferenze -> i miei genitori non possono mantenermi l'uni -> ok. Lavoro in pizzeria il fine settimana per pagarmi gli studi; se necessario, posso anche laurearmi part-time
2) La motivazione è forte e mi permette (facendo sacrifici) di laurearmi con ottimi voti, ma l'auto deve ancora essere progettata. cercherò quindi consigli su come poterlo fare da chi ha più esperienza, farò dei master in design automobilistico, cercherò ogni tipo di informazione ed aggancio che potrà essermi utile. Nel frattempo posso già cercare un lavoro e, se possibile, che sia attinente al mio scopo; se sono molto fortunato, addirittura già nel campo del design automobilistico.
3) Il progetto c'è, ma deve essere visionato, approvato e messo in commercio. Se sono motivatissimo e il progetto è fatto bene (in fin dei conti ci ho lavorato anni), cercherò in ogni modo possibile immaginabile di farne costruire da qualcuno il prototipo. Se l'auto attira anche il mercato, magari qualcuno mi compra anche il progetto e ci faccio un sacco di soldi, oltre che ad avere l'auto dei miei sogni.


Ovviamente è un esempio estremo e al contempo banalizzato, perchè le difficoltà da superare sarebbero moltissime; ma soprattutto non ho la garanzia di riuscirci. Però la cosa importante è che comunque, in ogni caso ho scelto una strada diversa! Potrei essermi fermato al prototipo mai realizzato, o a lavorare per una casa automobilistica, oppure semplicemente ad aver solo ottenuto la laurea in ingegneria meccanica. In tutti i casi ho però vissuto un'esperienza diversa che mi ha sicuramente dato di più rispetto allo starmene con le mani in mano fin da subito.

In conclusione quindi, io credo alla legge dell'attrazione, ma la dissocio completamente da ogni tipo di legge fisica! :lol:

PS: Spesso e volentieri, chi parla di queste cose non sa proprio nulla di fisica quantistica. :evil: Quindi fossi in te prenderei mooolto "con le pinze" le eventuali spiegazioni in merito.
Meglio fare del BENE che non fare niente di MALE!
Avatar utente

Davide R.

Idrogeno
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 15/10/2014, 19:17
Località: Padova

Re: Avete mai sentito parlare della Legge D' Attrazione?

Messaggioda Starcruiser » 04/11/2014, 7:56

L'esempio che fai non è completo, per la legge dell'attrazione, nel corso della tua vita incontrerai ed attirerai "quel" meccanico che ti aiuterà a definire i dettagli tecnici, "quel" imprenditore che vedrà nel progeto un bel progetto...
In un certo senso diventi una sorta di calamita nei confronti di chi e di cosa ti favorirà nella realizzazione del tuo sogno.
Io, più che principio dell'attrazione, lo definirei il principio del buco di ...
Chi lo formula dimentica che per uno che realizza i suoi sogni ce ne sono 100 che non vanno da nessuna parte, per quanti sforzi facciano.

Tutti i soldati desiderano ardentemente sopravvivere alla battaglia e la loro esperienza li aiuterà, ma come disse un pilota veterano della Battaglia d'Inghilterra: l'unica cosa che ti fa sopravvivere in battaglia è solo la fortuna.
Starcruiser, alias Ares cosmos
Avatar utente

Starcruiser

DNA
 
Messaggi: 253
Iscritto il: 14/10/2014, 6:44

Re: Avete mai sentito parlare della Legge D' Attrazione?

Messaggioda Davide R. » 07/11/2014, 17:06

Già il messaggio è lungo, se più mi metto a spiegare i dettagli dell'esempio riscrivevo la bibbia! :)

Comunque no, non è questione di fortuna. Io quello che volevo dire è che avere la mentalità che ti fa credere di poter realizzare i tuoi obiettivi ti porta a focalizzarti sulle tappe da bruciare e a cogliere tutte le occasioni possibili, ma soprattutto a crearsene di occasioni!

Pinco e Pallo son due disoccupati, Pinco è mantenuto dalla famiglia, mentre Pallo la sua la deve mantenere. Vanno entrambi in cerca di lavoro, Pallo lo trova dopo una settimana e Pinco non lo trova in 3 mesi. Allora Pinco dice a Pallo: Che culo che hai avuto a trovare subito lavoro!
Ma magari Pallo, motivato dal bisogno di sfamare i figli, ha mandato in giro 1200 curriculum e si è iscritto a 10 siti per cercare lavoro; Pinco invece ha inviato 20 curriculum perchè è un po' schizzinoso sul tipo di lavoro e intanto è mantenuto.

Quindi i risultati cambiano molto in base alla motivazioni e alle azioni di una persona. Per me la legge dell'attrazione significa crearsi opportunità!
Mi sono spiegato meglio? :D
Meglio fare del BENE che non fare niente di MALE!
Avatar utente

Davide R.

Idrogeno
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 15/10/2014, 19:17
Località: Padova



Torna a Fisica Classica e Quantistica




Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
cron