Luce del Sole si Riflette nei Laghi di Titano

Mosaico nel vicino-infrarosso dei laghi e l'atmosfera di Titano, creato con le foto scattate di recente dalla sonda Cassini. La luce del Sole la vedete come il riflesso arancione speculare. Il mare più grande è il Kraken Mare, appena nord di un enorme arcipelago. Credit: NASA/JPL-Caltech/Univ. Arizona/Univ. Idaho
Mosaico nel vicino-infrarosso dei laghi e dell'atmosfera di Titano, creato con le foto scattate di recente dalla sonda Cassini. La luce del Sole è il riflesso arancione speculare. Il mare più grande è il Kraken Mare, appena a nord di un enorme arcipelago. Credit: NASA/JPL-Caltech/Univ. Arizona/Univ. Idaho

Dopo un recente sorvolo ravvicinato della grande luna Titano, satellite naturale di Saturno, la sonda Cassini si è girata per catturare alcune immagini nel vicino-infrarosso ed ha ripreso il bagliore del Sole che si riflette nei laghi di idrocarburi liquidi nelle regioni del Polo Nord. Non è la prima volta che viene fotografato questo bagliore, ma questa volta i dettagli sono molto maggiori e si può anche notare la morfologia della superficie, con grandi arcipelaghi immersi nel Mare Kraken.
Continua a leggere...


Cassini: Straordinarie Immagini da Saturno

Saturno e la spettacolare serie esagonale di tempeste che circonda il suo Polo Sud in questa recente immagine dalla sonda Cassini, montata da Ian Regan. Cliccate qui per ingrandire. Credit: NASA/JPL/Ian Regan

La sonda Cassini continua a regalarci grandissime scoperte e foto da brividi dall'orbita di Saturno anche dopo 10 anni in orbita. Per molti versi sarà come aver lanciato una nuova sonda verso Titano perché la nuova missione di Cassini, che si estenderà fino al 2017, ci regalerà nuove fotografie ed analisi derivanti da prospettive mai raggiunte prima. La sonda, infatti, si tufferà tra gli anelli del pianeta e viaggerà tra le orbite estremamente ravvicinate di Titano, Encelado e Saturno. Mentre attendiamo, ecco alcune delle più recenti e spettacolari immagini di Saturno e delle sue lune:
Continua a leggere...


Mimas luna di Saturno Nasconde un Oceano?

Una nuova ricerca incentrata sulla struttura interna della piccola luna Mimas (o Mimante) di Saturno, ha portato gli astronomi a due possibili ipotesi, entrambe estremamente eccitanti. La prima è che il nucleo ghiacciato di questa luna abbia una forma simile ad una palla da rugby, e sarebbe uno dei nuclei più incredibili e strani mai osservati. La seconda ipotesi è che la luna nasconda all'interno un oceano di acqua liquida. La ricerca è stata pubblicata oggi, 17 Ottobre 2014, sul giornale Science.
Continua a leggere...


La piccola luna Dafni e le onde negli Anelli di Saturno

Dafni, Cassini, NASA, Saturno, onde, anelli Saturno, lune pastore
Immagine ripresa il 6 luglio 2010, degli anelli di Saturno, mossi dalla gravità di Dafni. Questa è la prima volta che questa piccola luna si vede come più che un piccolo puntino.

La piccola luna Dafni è larga soltanto 8 km, ma nonostante questo ha un grande effetto sul anello A, creando delle imponenti onde sui suoi bordi. Questa è ad oggi la migliore foto che abbiamo di questa mini luna. Dafni si trova in quella che è chiamata la Keeler Gap, un buco largo 42 km tra gli anelli, ma l'orbita eccentrica della luna fa si che la sua distanza da Saturno vari di circa 9 km, e la sua inclinazione fa si che si muova sopra e sotto il piano degli anelli di circa 17 km. Potrebbe non sembrare molto, ma con un buco cosi piccolo tra gli anelli, queste variabili causano onde enormi, come quelle che si vedono nelle foto.
Continua a leggere...


Cassini si prepara a Tuffarsi nell'Atmosfera di Titano

Titano, NASA, Cassini, atmosfera, campo magnetico di Titano
concept di Cassini mentre si avvicina alla ionosfera di Titano

La sonda spaziale della NASA, Cassini, effettuerà il suo tuffo più profondo di sempre nell'atmosfera di Titano nella mattina del 21 giugno, 20 giugno ora Pacifica. Il sorvolo di questo fine settimana, che è il 71 essimo della missione(anche se è chiamato "T70), porterà Cassini 70 km più in basso nell'atmosfera di Titano, di quando non abbia mai fatto prima.
Continua a leggere...


Vita su Titano sta consumando l'Idrogeno e l'Acetilene ?

un concept artistico che rappresenta un lago di metano con la nebbiosa atmosfera intorno ad esso

Due nuove ricerche basate sui dati della sonda Cassini indagano in profondità sull'attività chimica sulla superficie della luna di Saturno,Titano. E mentre nessuna chimica non-biologica offre una sola possibile spiegazione per le cose osservate, alcuni scienziati pensano che queste impronte chimiche sono un possibile argomento a favore dell'esistenza di forme di vita primitive ed esotiche, che vivrebbero quindi in abbondanza sulla superficie di Titano. Secondo una delle teorie spiegate dai astrobiologi, le impronte soddisfano due importanti condizioni necessarie per l'esistenza di una forma di vita "basata sul metano".
Continua a leggere...


Straordinarie Immagini da Cassini dopo Incontro con Encelado


Come avevo annunciato due giorni fa, Cassini ha iniziato il suo doppio sorvolo ravvicinatissimo di Encelado e Titano. Ed ecco qui,fresche fresche le prime immagini dopo che nelle prime ore mattutine Cassini è passata a soli 435 km dalla superficie. Le immagini,appena uscite,sono ancora nella loro versione rozza, e Stuart Atkinson,astronomo del team, ha definito l'immagine qui sopra la nuova icona dell'era spaziale", mentre Emily Lakdawalla, del Planetary Blog,ha definito queste come "alcune delle più affascinanti immagini mai catturate da Cassini."
Continua a leggere...


Cassini: Sorvoli di Encelado e Titano in meno di 2 giorni

A sinistra, Enceladus, con i suoi getti d'acqua illuminati da dietro dal Sole e ripresi qui da Cassini, a destra invece un mosaico completo di Titano sotto le sue nubi

Il sogno proibito di tutti gli appassionati della missione Cassini si avvera! Infatti la sonda compierà ben 2 sorvoli aprofonditi da molto vicino di due delle più enigmatiche e affascianti lune del Sistema Solare, il tutto in meno di 48 ore !! Encelado e Titano sono allineati nel modo giusto da permettere a Cassini di analizzare entrambi l'uno dopo l'altro.
Continua a leggere...


Nuove Meravigliose Foto da Cassini

Gli anelli di Saturno, oscurati in parte dall'ombra del pianeta, taglia in due la luna più grande: Titano, qui centrale nella foto, in basso invece Mimas

Imitando Houdini, gli anelli di Saturno, sembrano tagliare Titano in due, in una delle nuove foto arrivate dalla sonda Cassini.Inoltre, per arrichire questa foto, ci sono anche Mimas(grande 396 km in diametro) che si trova vicino in basso, e Atlas(grande solo 30 km in diametro) che si vede appena vicino al anello F poco sopra il centro destra dell'immagine. Lo spazio illuminato che si vede qui, è l'aria che sta tra le i due emisferi e la faccia di Titano che si rivolge a Saturno(grande 5150 km). La foto è fatta guardando verso la parte nord, e illuminata del sole, degli anelli da poco sopra il loro piano.
Ecco anche altre meraviglie fotografate da poco da Cassini:
Continua a leggere...