La ESA sta pensando ad un Lander Lunare


Dopo le sensazionali scoperte riguardo all'acqua presente sulla Luna, le idee per missioni sul nostro satellite naturale stanno aumentando. La ESA infatti ha iniziato a progettare una lander lunare che dovrebbe atterrare in un cratere al polo sud lunare, entro la fine di questo decennio. Ovviamente la scelta del sito d'atterraggio è dettata dalla possibile presenza di ghiaccio d'acqua. Nell'articolo riguardo alla missione, pubblicato dalla ESA, gli obbiettivi principali si incentrano sullo sviluppo di nuovissime tecnologie e strategie propedeutiche alla futura esplorazione della Luna, robotica e specialmente umana.
Continua a leggere...